/ the project



Occupy the kitchen! is a food artivism project where contemporary practices that are connected to art and economics are explored through food. This activity – of research and production – is carried out through a transdisciplinary approach and an activist attitude. What interests us is examining the exchanges, cross references and the osmotic and/or conflictual relationships between global economy and contemporary art, using food as a meaningful medium and investigative field.


︎DISCOVER MORE



/ il progetto



Occupy the kitchen! è un progetto di food artivism dove vengono esplorate pratiche contemporanee che attraversano l’arte e l’economia mediante la lente del cibo. Questa attività – di ricerca e produzione – viene condotta con un approccio transdisciplinare ed un atteggiamento attivista. Quello che ci interessa è indagare gli scambi, i rimandi e le relazioni osmotiche e/o conflittuali tra il sistema economico globale e l’arte contemporanea impiegando il cibo come medium espressivo e campo di indagine.


︎SCOPRI DI PIÙ