Marker

/// YOERI GUÉPIN ///





︎ IDENTIKIT

Artist, independent researcher and chef.
︎︎ Holland
︎ Institute for Provocation


︎STATEMENT

His work focuses on research and often investigates environments and events connected to the history of the production of knowledge.

Through the collection and translation of facts and artefacts, their appropriation and recontextualization, he aims at showing the governmental structures of these systems.

He believes in the relevance of the practice of artists who work with cultural archives and the possibility to activate objects in a way that can politicize them, through a direct connection to current issues.

At the heart of his research is an important investigation on collectionism and historical dutch colonialism.


︎ IDENTIKIT

Artista, ricercatore indipendente e chef.
︎︎ Olanda
︎ Institute for Provocation


︎MANIFESTO

Il suo lavoro ha una forte enfasi sulla ricerca e spesso indaga ambiti e vicende afferenti alla storia della produzione della conoscenza.

Attraverso la raccolta e la traduzione di fatti ed artefatti, la loro appropriazione e ricontestualizzazione, mira a mostrare le strutture di governo di questi sistemi.

Crede nella rilevanza della pratica degli artisti che lavorano con gli archivi culturali e nella possibilità di attivare gli oggetti in una modalità che li possa politicizzare collegandoli a questioni attuali.

Al centro della sua ricerca sta un’importante indagine sul collezionismo e sul vernacolo storico del colonialismo olandese.










Marker
︎ Occupy the kitchen!
Zona Franca | Foodpower
︎ 
evelyn@zonafranca.biz